ADRANO. RICORDATO IL SACRIFICIO DI BORSELLINO E DEGLI AGENTI DELLA SUA SCORTA

19 luglio 1992 – 19 luglio 2022. Oggi si ricorda uno degli eventi più drammatici accaduti in Sicilia. L’autobomba che uccise il magistrato Paolo Borsellino e cinque agenti della sua scorta in via D’Amelio a Palermo. Con una semplice cerimonia alla villa comunale, anche l’amministrazione comunale Adrano oggi ha ricordato le vittime della strage mafiosa di 30 anni fa. Il sindaco Fabio Mancuso, assieme ad assessori della sua Giunta, consiglieri e rappresenti dell’Arma dei carabinieri, ha deposto un omaggio floreale innanzi al cippo in memoria dei giudici Falcone e Borsellino e di tutte le vittime nella lotta alla mafia. STASERA IMMAGINI E INTERVISTE SU TVA NOTIZIE

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su