Adrano. In auto con un coltello a serramanico. Denunciato 24enne dalla Polizia di Stato

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Adrano hanno denunciato in stato di libertà un giovane adranita di 24 anni che nascondeva in auto un coltello a serramanico. Lo comunica una nota stampa della questura di Catania. Durante l’ordinario servizio serale di controllo del territorio, i poliziotti hanno notato un’autovettura in sosta in via Papa Luciani, con a bordo una coppia, un uomo e una donna. Alla vista degli agenti, l’uomo ha iniziato ad armeggiare nel vano porta oggetti dello sportello sinistro. Visto il comportamento sospetto e il nervosismo manifestato dal soggetto, i poliziotti hanno effettuato un controllo mirato della vettura che è risultata essere di proprietà della donna. Durante la perquisizione, proprio nel vano porta oggetti dello sportello sinistro, è stato trovato il coltello a serramanico che è risultato appartenere al giovane. Per questa ragione, il 24enne è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.  Dai controlli eseguiti, sono emerse pure diverse violazioni del Codice della strada, tra le quali la mancata copertura assicurativa e l’assenza della revisione periodica del mezzo. Nei confronti della proprietaria dell’autovettura sono state elevate le sanzioni previste dalla normativa.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su