Adrano. Lettera di un passeggero. “In 20 ad aspettare un bus mai arrivato. Fce ascolti la nostra voce”

Un nostro telespettatore ha inviato una lettera alla nostra redazione per segnalare quanto accaduto oggi con il servizio FCE. Ecco il testo della lettera.
“Più di 20 persone alla fermata di piazza Sant’Agostino ad Adrano ad aspettare un bus delle 07:55 mai arrivato. Sorvoliamo sui ritardi giornalieri, ma abolire un autobus che viene preso giornalmente da una parte consistente dei cittadini è assurdo.
Orari che tra l’altro sono cambiati il 17 giugno, quindi nessuno poteva aspettarsi che a distanza di pochi giorni sarebbero cambiati nuovamente. È grave non mettere nessuna comunicazione sui social, che ormai vengono usati da tutti ma non da loro, soprattutto per le comunicazioni importanti come possono essere le variazioni di orari.
Spero vivamente che non solo possano fare retromarcia, e rimettere il bus sopracitato, essenziale per lavoratori, universitari, ma anche che un evento del genere non accada mai più.
Spero possiate essere la voce che si fa sentire, perché purtroppo la nostra, non viene mai ascoltata”.

Cordiali saluti,
Angelo Vittorio Pellegriti

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su