Adrano. Minaccia i passanti con fucile ad aria compressa. Arrestato 73enne. Feriti 2 poliziotti nel tentativo di bloccarlo

Minaccia dei passanti, anche bambini con un fucile ad aria compressa, poi si barrica in un garage ma viene disarmato dai poliziotti del commissario di polizia di Adrano.

Nel tentativo di bloccarlo due agenti sono rimasti lievemente feriti e medicati all’ospedale di Biancavilla. E’ accaduto nella tarda serata di ieri ad Adrano in via Tirteo. Un uomo di 73 anni ha cominciato a minacciare i passanti con un fucile. Sono stati momenti di terrore, scattato l’allarme sul posto sono giunte due pattuglie della polizia di Stato, l’uomo nel frattempo si era barricato in un garage. I poliziotti sono riusciti ad entrare scardinando l’ingresso rendendo innocuo l’uomo. Nella colluttazione due agenti hanno riportato escoriazioni varie ma sono riusciti a bloccarlo e anche ad evitare che venisse linciato da altre persone dopo che era stato arrestato a conclusione di un intervento effettuato con grande professionalità e coraggio dai poliziotti.

Autore: Webmaster

Condividi questo articolo su